mercoledì 1 giugno 2011

voglia di mare

si tanta. voglia di mare, di sole, di stendermi a fare la balenottera spiaggiata su uno scoglio a sentire il sole che mi entra fino alle ossa e mi scalda i dolori, voglia di tuffarsi e di nuotare, al meglio delle possibilità si capisce, di schizzare di galleggiare, voglia insomma di mare.Giustifica
l'anno scorso non sono riuscita a fare nemmeno un bagno, nemmeno un giorno in costume, ma quest'anno no, a costo di andarci a piedi. se ci si riesce, e questo cavolaccio di tempo ci assiste, già questo fine settimana ho intenzione di fare una fuga romantica con LUI verso una qualche destinazione estiva e balneare, qualcosa di pulito e non troppo frequentato, visto che siamo ancora in bassa stagione.
purtroppo il tempo non mare proprio dalla nostra parte ma io non mi scoraggio e spero, attivamente, che qualcosa si smuova nei cumulonembi e se li porti tutti verso la montagna, lasciandomi con la mia carezza di sole sulla pelle per questo fine settimana.
voglia di staccare dal lavoro, dai problemi, dalla spasmodica ricerca di un alloggio alternativo, voglia di farsi una vacanzina lampo cit to cit, tra il romantico ed io soleggiato, voglia di non pensare a nulla e non vedere nessuna faccia conosciuta.
sento quanto mai l'invito del mare, quelle chiare acque che mi chiamano e mi ammaliano con la loro frescura, ho voglia di perdermi nel loro abbraccio, di sentire il sale che mi si deposita sulla pelle e che alla fine si secca e pizzica, ho voglia di galleggiare su quella freschezza infinita.
ho voglia di una estate tranquilla e soleggiata, anche se so che invece ci saranno un sacco di pensieri che mi affliggeranno e di problemi a cui porre rimedio, ma al momento non ho voglia di stare a pensarci, ho voglia solo di mare.

Nessun commento:

17 Novembre giornata internazionale del Gatto Nero