martedì 15 maggio 2007


è passato un po' di tempo da quando sono stata qui l'ultima volta, un po di tempo in cui sono successe veramente tante cose, e non tutte belle ad essere onesti.
Avevo scritto anche qualcosa che poi, alla fine, è rimasto una bozza e non ho pubblicato, anche se non è detto che non lo faccia prima o poi.
Ora sono qui, confinata in casa per un mese, e all'inizio ho anche pensato, impazzirò chiusa in casa per un mese, invece, sono oramai giorni che anche solo l'idea di uscire mi causa ansia, nervosismo, un senso di soffocamento... Vorrei sapere se migliorerà o se sono caduta in una spirale tremenda, una situazione in cui il mondo mi si stringe attorno al collo. Come se una prigione mi stesse attorno, ma la chiave ce l'ho io ed io sono quella che tiene chiusa la porta, chiusa a chiave.
Sono spaventata dall'idea che questo non passi, sono sempre stata una donna indipendente, autosufficiente, libera di gestirmi, ed ora sono prigioniera di me stessa.
Oh, non fraintendetemi, non sono costretta a non varcare la soglia dalla mia ansia, no, ancora no. Solo che pago con una stanchezza, una spossatezza infinita ogni mia uscita, che sia una serata con gli amici, o una breve corsa al supermercato. Man mano che i minuti scorrono il bisogno di tornare al sicuro, tra le pareti di casa, al silenzio... fuori i colori, ma soprattutto i rumori mi assalgono i sensi, mi sconvolgono, mi frastornano, mi disorientano.
Alla fine ce la farò, ce la devo fare, non ho mai permesso alle mie debolezze di avere la meglio sulla mia vita, e non lo permetterò nemmeno questa volta, mq è dura, molto più dura del solito.
Ora mi sento come ferita, come se avessi la carne esposta, debole e fragile, come se qualunque cosa potesse ferirmi anche solo sfiorandomi.
Ed allora eccomi qui, io ed il mio blog a cui parlare, mentre la mia famiglia cerca di starmi vicina, mi incoraggia, mi prende a capocciate, come i miei gatti sono abituati a fare per tirarmi su.
Facciamo passare quindi anche questa giornata e domani sarà migliore, spero.

Nessun commento:

17 Novembre giornata internazionale del Gatto Nero